Nastri in lega di rame

Metallo molto duttile e malleabile, più tenace del ferro e ottimo conduttore del calore e dell’elettricità, la sua conducibilità è però notevolmente diminuita se in esso sono presenti impurezze, che hanno altresì l’effetto di aumentarne la durezza.

Le applicazioni del rame e delle sue leghe sono innumerevoli e spaziano in moltissimi campi, dall’elettricità all’agricoltura e dagli impianti e tubazioni idrauliche ai trasporti.

In base alle esigenze della clientela il nostro centro servizi è in grado di  fornire diverse tipologie, spessori e Larghezze.

  • ETP(Electrolytic Tough Pitch) è un rame ottenuto per raffinazione elettrolitica e trattato al tronco di pino; è caratterizzato dalla presenza di ossigeno e dall’assenza di fosforo.
  • DHP(Deoxidized High residual Phosphorus) è un rame totalmente privo di ossigeno, nel quale viene mantenuto, a garanzia della disossidazione, un tenore di fosforo relativamente alto, compreso tra lo 0,015 e lo 0,04%


Specifiche tecniche >>

 

Gallery Rame1
Gallery Rame2
Gallery Rame3
Gallery Rame4

Informativa:
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.